Doppio Capolvolto

 

È detto anche sistema alla cappuccina perché proposto dei frati Cappuccini nel 1962; È un’emanazione del Guyot doppio che consente abbondanti produzioni e, se necessario, anche una facile meccanizzazione. Presenta due speroni e due tralci a frutto legati ad archetto. La distanza è di 1,3-1,5 m sul filiale e 2,5-3 m tra i filari. I pali SIKA devono essere molto robusti, alti fuori terra 2,7-3 m e distanti sul filare circa 10 m. Portano quattro fili di ferro del calibro 16-18, di cui il primo è distante dal terreno 1,2 m, il secondo a 60 cm del primo, il terzo 50 cm da secondo il quarto 60 cm dal terzo. La potatura di produzione consiste nel tagliare i due capi a frutto dell’anno e sostituirli con altri due tralci allevati dagli speroni, legarli ad archetto partendo dal secondo figlio fissargli il primo filo. Si terranno uno-due speroni con due gemme ciascuno. Pali per vigneto Sika

pali per vigneti, pali per vigneto, pali acciaio, pali ferro, pali zincati, pali corten, pali per frutteto, vigneti, frutteti, vineyard posts, vineyard poles, piquet de vignet, pignets, vineyard, agricoltura, consorzio agrario, uva, prosecco, cabernet, ribolla

tiranti per filo di ferro